Fatturazione elettronica verso la Pubblica Amministrazione

Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n. 118, in data 22 maggio 2013, del decreto ministeriale 55 del 5 Aprile, le regole per la gestione della fatturazione elettronica verso le amministrazioni statali sono divenute operative. La decorrenza dell'obbligo è stata definita in 12 mesi dall'entrata in vigore del regolamento per ministeri, enti nazionali di previdenza/assistenza sociale, agenzie fiscali e, in 24 mesi, per tutte le altre amministrazioni comprese nell'elenco Istat (con l'eccezione delle amministrazioni locali). Le amministrazioni interessate dalla normativa non potranno accettare fatture in forma cartacea e nemmeno procederea al pgaemento, fino all'invio del documenti in forma elettronica.

Leggi al seguenti linl l'articolo relativo pubblicato da Il Sole 24 Ore.